Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Via Amilcare Ponchielli

Tenta un furto al supermercato e dà un pugno al capo-reparto: arrestato alla Coop di via Ponchielli

L'arresto dei Carabinieri nella mattinata di ieri. Ma non finisce tutto con le manette: una volta in Questura il rapinatore compie atti autolesionisti e viene condotto in ospedale

Momenti di tensione ieri mattina al Centro Commerciale Coop di via Ponchielli. Un uomo di origini straniere, dopo essersi impossessato di alcuni generi alimentari dagli scaffali del supermercato con l'intento di allontanarsi senza pagare il conto, è stato ostacolato dal capo reparto che gli ha chiesto cosa avesse con sè. La reazione è stata violenta e il 39enne ha colpito l'addetto con un pugno al volto. 

Lo straniero è poi fermato da una pattuglia della radiomobile immediatamente intervenuta sul posto, che lo ha tratto in arresto per tentata rapina impropria. La giornata movimentata dello straniero non è però ancora terminata. Successivamente infatti, mentre era nella camera di sicurezza come disposto dal Magistrato di turno in attesa del processo per direttissima, l’arrestato ha iniziato a compiere dei gravi gesti autolesionisti ed è stato trasportato in un ospedale bolognese, dove si trova tuttora in osservazione e piantonato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta un furto al supermercato e dà un pugno al capo-reparto: arrestato alla Coop di via Ponchielli

BolognaToday è in caricamento