Cronaca

Ricercato per violenza sessuale di gruppo: fermato a Roma, ora è al sicuro a Rebibbia

I Carabinieri della Compagnia Roma Centro, hanno arrestato un 30enne,ricercato per rapina e violenza sessuale di gruppo compiuti a Bologna

Ieri sera, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro, hanno arrestato un 30enne, tunisino, senza fissa dimora, ricercato per rapina e violenza sessuale di gruppo ai danni di una ragazza che si prostituiva, compiuti a Bologna, nel maggio del 2012.

I militari, dopo aver rintracciato lo straniero gli hanno notificato, in caserma, l’ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso lo scorso novembre, dalla Procura della Repubblica di Bologna. Successivamente l’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Rebibbia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per violenza sessuale di gruppo: fermato a Roma, ora è al sicuro a Rebibbia
BolognaToday è in caricamento