Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza XX Settembre

Droga come al mercato sulle scale del Pincio: 'Non siate timidi, buon fumo a 20 euro!'

Come fra i banchi del mercato, il pusher cercava di attirare i clienti urlando quanto buono era il suo hashish. In abiti civili però anche i Carabinieri, che lo hanno subito perquisito e arrestato

“Avvicinatevi, non dovete essere timidi! ho del buon fumo a 20 euro!”: questa la propaganda di un pusher sulla scalinata del Pincio, al fianco dell'Autostazione. Peccato che fra i possibili clienti ci fossero anche i Carabinieri. E così un 42enne tunisino, gravato da precedenti di polizia, disoccupato e senza fissa dimora è stato arrestato ieri per mano del della Compagnia Bologna Centro. 

L’arresto è stato eseguito ieri sera, nei pressi della scalinata del Pincio che dà accesso ai giardini della Montagnola, dove il pusher, credendo di essere al mercato, ha attirato l’attenzione dei Carabinieri, che si trovavano in zona vestiti in abiti civili, sbraitando.

Increduli a così tanta indifferenza, i militari si sono avvicinati allo spacciatore e l’hanno arrestato. Sottoposto a una perquisizione personale, il tunisino è stato trovato in possesso di alcune banconote di denaro, 7,7 grammi di hashish e un coltello molto appuntito. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, l'uomo ha trascorso la notte in camera di sicurezza, fino a questa mattina, quando è stato prelevato e tradotto in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga come al mercato sulle scale del Pincio: 'Non siate timidi, buon fumo a 20 euro!'

BolognaToday è in caricamento