Trovato e arrestato a Bologna: su di lui un mandato di arresto europeo per traffico di droga

Si tratta di un cittadino albanese classe ’87, destinatario di un mandato di arresto europeo emesso dal Belgio, per il reato di traffico di stupefacenti e reati contro il patrimonio

Mandato di arresto europeo per traffico di sostanze stupefacenti: la Polizia di Stato ha arrestato cittadino albanese.  L'arresto è avvenuto venerdì 5 giugno, quando il personale della Squadra Mobile di Modena e di Bologna ha rintracciato il cittadino albanese classe ’87, destinatario di un mandato di arresto europeo emesso dal Belgio, per il reato di traffico di stupefacenti e reati contro il patrimonio. Le ricerche del soggetto, iniziate alle prime luci dell’alba, hanno interessato prima la provincia di Modena ove lo stesso risultava dimorare e successivamente la provincia di Bologna dove a seguito di appostamento veniva rintracciato e bloccato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Viveva fra Bologna e Modena: in Italia era incensurato 

L’uomo che vive da tempo in queste provincie svolgendo l’attività di operaio risulta essere incensurato in Italia pertanto i reati contestati risalirebbero agli anni scorsi quando lo stesso si trovava in Belgio. Al termine dell’attività il cittadino albanese è stato associato presso la casa circondariale di Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

  • Trasporti bus e corriere Tper: sciopero il 23 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento