menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assegnazione Salara, Arcigay replica a Forza Italia: 'Ritornello filo-fascista'

Il presidente di Arcigay Vincenzo Branà risponde alle accuse di Forza Italia sull'assegnazione del Cassero di via Don Minzoni: "Le prediche da un partito che e' stato completamente indagato e in qualche caso condannato o rinviato a giudizio per il caso delle spese pazze in Regione"

A seguito delle accuse mosse da Forza Italia sull'assegnazione diretta della sede alla Salara da parte del Comune all'associazione arriva oggi la replica di Vincenzo Branà, presidente del circolo Arcigay "Il Cassero" di Bologna, attraverso i microfoni di Radio Città del Capo: "Siamo molto, molto sereni". 

Accuse che hanno portato i due capogruppo azzurri in Regione e in Comune, Galeazzo Bignami e Marco Lisei, a presentare due esposti alla Procura e all'Anac. Una mossa da "campagna elettorale", la giudica Brana', che attacca a testa bassa i forzisti.

"Fanno campagna elettorale sulle minoranze - giudica il presidente Arcigay di Bologna - due giorni fa volevano fare solidarieta' razzista (l'aiuto annunciato da Forza Italia agli indigenti solo italiani, ndr), oggi se la prendono con gli omosessuali. Ritorna un refrain filo-fascista, evidentemente siamo gia' in campagna elettorale".

Non solo. "C'e' anche qualcosa di freudiano - punge Brana' - e mi spiace perche' non ho le competenze per essere d'aiuto ai due consiglieri". Quanto al doppio esposto, il numero uno del Cassero dice di essere "molto sorpreso, perche' solo un mese e mezzo fa leggevamo del rinvio a giudizio di Bignami.

Quindi bisognerebbe ricordare alla citta' da quale pulpito arrivano queste prediche, cioe' da un partito che e' stato completamente indagato e in qualche caso condannato o rinviato a giudizio per il caso delle spese pazze in Regione. Quindi magari la prossima conferenza stampa, Bignami e Lisei la fanno spiegandoci dove hanno messo quei soldi".

Tra le altre cose, i due forzisti hanno accusato Arcigay di scarsa trasparenza: "I bilanci del Cassero li trovano tutti disponibili in Comune - replica Brana' - invece non troviamo mai i bilanci dei partiti, che usano soldi pubblici: questo sarebbe piu' interessante da vedere".

(fonte DIRE)

LE ACCUSE DI FORZA ITALIA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento