rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

A Bologna l'assemblea nazionale di Amnesty, Merola: 'Bologna città-rifugio"

Nel pomeriggio di sabato 27 i partecipanti si trasferiranno nel centro di Bologna

Si sta svolgendo a Villanova di Castenaso la trentaquattresima Assemblea generale di Amnesty International Italia.

All’Assemblea generale parteciperanno circa 350 tra delegati e soci singoli dell’associazione che approveranno le relazioni degli organi uscenti ed eleggeranno le nuove cariche per il successivo biennio.

“Bologna è una città rifugio per chi si sente perseguitato”, ha detto il sindaco Virginio Merola nel corso del suo saluto, il rispetto dei diritti umani è parte della nostra azione amministrativa".

Saranno presenti numerosi ospiti e saranno conferiti i premi “Arte e diritti umani” a Gianluca Costantini e “Sport e diritti umani” a Pietro Aradori.

Nel pomeriggio di sabato 27 i partecipanti si trasferiranno nel centro di Bologna per prendere parte a una manifestazione sull’importanza e l’urgenza della difesa dei diritti umani.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Bologna l'assemblea nazionale di Amnesty, Merola: 'Bologna città-rifugio"

BolognaToday è in caricamento