menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
picchetto odierno all'Atla (foto twitter - Hobo)

picchetto odierno all'Atla (foto twitter - Hobo)

Picchetti all'Atla di Bentivoglio: camion bloccati contro i licenziamenti dei lavoratori

Dopo un paio di ore, la protesta sembra aver raccolto i primi frutti: via a tavolo di trattativa. I manifestanti rivendicano: 'reintegro di chi senza motivazioni reali è stato lasciato a casa e condizioni di lavoro dignitose'

"Ancora una volta lo “stato di crisi” è solo un pretesto: dopo aver messo in cassa integrazione circa una ventina di lavoratori e lavoratrici, iscritti SICobas, l’Atla s.r.l. invece di riassumerli li sostituisce, per rendere la forza lavoro nel suo complesso ancora più ricattabile, peggiorando le condizioni salariali e smantellando le garanzie".
Questa la rivendicazione alla base dei blocchi attuati all'alba di oggi davanti ai cancelli dell'azienda Atla di Bentivoglio. Un nutrito gruppetto di manifestanti, capitanato dal collettivo Hobo, sotto le insegne SICobas, hanno avviato un picchetto, in solidarietà ai lavoratori licenziati, bloccando i camion ai varchi.
"A partire dalle cinque di questa mattina - racconta, agguerrito, il collettivo Hobo - i camion che lavorano per l’azienda hanno trovato ad aspettarli lavoratori autorganizzati e solidali, con un picchetto che ha bloccato completamente la circolazione delle merci."

La protesta sembra aver raccolto i primi frutti. "Ancora una volta l’unione di chi subisce la crisi ha costretto chi la crea ad accettare le nostre condizioni", prosegue Hobo, comunicando che dopo quattro ore di blocco si è riusciti ad ottenere un tavolo di trattative.

Tra le richieste dei manifestanti "il reintegro di chi senza motivazioni reali è stato lasciato a casa, vogliamo condizioni di lavoro e una vita dignitosa. Non accettiamo più i ricatti o di essere considerati solo un numero, un costo o un profitto per loro". E l'apertura odierna dell'azienda al dialogo non quieta gli animi. "Vigiliamo sugli sviluppi della trattativa - avverte infine Hobo - e siamo pronti a tornare a Bentivoglio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento