menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attentato a Londra: 28enne bolognese ferita a Westiminster

Il coinvolgimento della ragazza nell'attentato è stato confermato da una sua parente come anche le sue condizioni: avrebbe riportato solo lievi ferite

Attentato di Londra, fra le vittime anche una giovane bolognese. Si è avuta da poco la conferma che tra i feriti dell'attentato di Westminster c'è anche una nostra connazionale e concittadina: fortunatamente le sue condizioni non sono gravi e pare che possa essere dimessa nelle prossime ore. 

Pare che la giovane abbia riportato delle ferite superficiali e delle escoriazioni. A confermare la ricostruzione una sua zia, docente dell'Unibo, che sul suo profilo Facebook ha postato un'immagine che contiene il messaggio: "We are not afraid". Non è ancora stata resa pubblica l'dentità della ragazza, ma per il momento si sa che vive in Inghilterra da sei anni. 

La zia, in diretta su "Chi l'ha visto", ha confermato intorno alle 22 che la ragazza è stata dimessa e ha dato qualche dettaglio sulla dinamica: pare che la giovane sia stata "protetta" in qualche modo da altri giovani che erano vicini a lei. 

Il bilancio della strage di Londra è arrivato a quattro persone rimaste uccise, fra queste anche l'attentatore, che sarebbe stato finalmente identificato. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento