menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza in aeroporto: aereo in difficoltà chiede di atterrare, deviato a Roma

Un airbus 320 della Vueling da Minorca ha chiesto l'atterraggio di emergenza a Bologna. Disposta l'unità di emergenza aeroportuale dei Vigili del fuoco

Emergenza in aeroporto. Il volo 4502 della Vueling, proveniente da Minorca (SPA) e diretto a Bologna ha dovuto richiedere alla torre di controllo un atterraggio di emergenza all'aeroporto Marconi, lamentando un malfunzionamento all'impianto idraulico, su di un Airbus A320.

Per questo motivo la Torre di controllo ha immediatamente inviato la richiesta di emergenza ai Vigili del Fuoco. I mezzi e gli uomini del distaccamento aeroportuale hanno effettuato subito lo schieramento di soccorso aspettando l’aeromobile in difficoltà. Dalla sede centrale di via Ferrarese sono partite le autobotti verso il Marconi.

All’ultimo momento, però, per questioni tecniche, l’Airbus con passeggeri a bordo è stato reindirizzato sugli aeroporti di Roma, facendo rientrare l'allarme sullo scalo bolognese. Secondo il sito flightaware, il tracciato del velivolo si è concluso con l'atterraggio all'aeroporto di Roma Fiumicino. Pesanti le difficoltà per i passeggeri del velivolo, che sono tornati nel capoluogo felsineo solo all'alba del giorno dopo, in pullman.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento