Si masturba davanti ad un gruppo di ragazze minorenni: 24enne nei guai

È successo ieri sera al centro sportivo di Bazzano, l'uomo è stato denunciato dai carabinieri per atti osceni

Foto archivio Bazzano

Si masturba davanti ad una vetrata del centro sportivo, mentre un gruppo di ragazze minorenni fa un allenamento di pattinaggio con la propria insegnante. Per questo motivo ieri un uomo, 24enne straniero, è stato denunciato e dovrà rispondere di atti osceni.

È successo in serata a Bazzano, in viale dei Martiri, dove i carabinieri della stazione locale si sono recati dopo l'allarme dato dall'insegnante del centro sportivo. La centrale operativa del comando provinciale è stata informata che, davanti a una vetrata del centro sportivo, c’era un soggetto chinato che si stava masturbando. L'uomo è stato identificato e denunciato dai militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

  • Dolci e leccornie: 5 imperdibili pasticcerie a Bologna

  • Covid, 3 studenti positivi a Castello D’Argile e a Bologna: coinvolte 49 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento