Cronaca

Auricolare e telecamera all'esame della patente: denunciato 43enne

Per estrarre il "marchingegno" dall'orecchio dell'esaminando, è stato necessario l'intervento dei sanitari del 118

Un altro "dispositivo" per cercare di superare l'esame di teoria della patente è stato scoperto ieri alla Motorizzazione civile di Bologna, dove si stava tenendo appunto una sessione. 

Nell'orecchio sinistro dell'esaminando, un uomo di 43 anni, nato in India, cittadino italiano, era stato inserito una video-trasmittente che, inquadrava le domande e suggeriva le risposte.

Per estrarre il "marchingegno" è stato necessario l'intervento dei sanitari del 118, mentre la Polizia, chiamata dai funzionari, ha denunciato l'uomo per tentata induzione in errore del pubblico ufficiale al fine di fargli commettere un falso materiale.

A marzo scorso, sempre nel corso dell'esame di teoria, un uomo aveva indossato una mascherina che presentava un piccolo foro sul lato frontale, con all’interno una piccola telecamera artigianale.

Telecamera nella mascherina per superare l'esame della patente: sospeso e denunciato 

Microfono e auricolare all'esame della patente: nei guai 45enne

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auricolare e telecamera all'esame della patente: denunciato 43enne

BolognaToday è in caricamento