Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

L’Ausl Bologna va in finale: buone pratiche e Oscar di Bilancio

L'Azienda Sanitaria bolognese finalista tra le aziende pubbliche di tutta Italia per l'assegnazione degli Oscar di Bilancio della Pubblica Amministrazione

Nonostante tagli e spending review, l’Ausl di Bologna è riuscita a distinguersi nella gestione delle finanze e nel servizio al cittadino. 

L’Oscar di Bilancio della Pubblica Amministrazione 2012, promosso dalla Ferpi, Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, assieme all’ANCI, Associazione Nazionale Comuni Italiani, per diffondere le buone pratiche di rendicontazione è sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.  
Ausl Bologna è in finale nella categoria Aziende Sanitarie Locali con i bilanci 2011, di Esercizio e di Missione, riconosciuti efficaci nella condivisione con i cittadini delle scelte economiche e dei risultati di gestione. Una buona pratica che rappresenta, per la Giuria degli Oscar di Bilancio, un esempio per l’intera Pubblica Amministrazione. 
Incrociamo le dita: il premio sarà assegnato lunedì 29 ottobre a Palazzo Marino, sede del consiglio comunale di Milano, alla presenza del Ministro per i Rapporti con il Parlamento, Dino Piero Giarda. 
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ausl Bologna va in finale: buone pratiche e Oscar di Bilancio

BolognaToday è in caricamento