rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca

Pestaggio all'autista del bus: rintracciati gli autori, sono entrambi minorenni

Un ragazzo e una ragazza 17enni hanno reagito in maniera violenta: individuati grazie alle telecamere e alle testimonianze

Sono stati individuati dopo qualche giorno di indagini i due ragazzi che lo scorso 8 ottobre hanno aggredito l'autista 47enne dell'autobus di linea numero 19 TPER, in zona Palmiro Togliatti. 

A effettuare le indagini e a denunciare i due diciassettenni, un ragazzo e una ragazza, entrambi cittadini italiani e residenti a Bologna, sono stati i Carabinieri della stazione Bertalia. Secondo quanto risulta dalle testimonianze e dalle immagini delle telecamere di sorveglianza presenti sul mezzo pubblico, i due hanno reagito in maniera violenta, quando l'autista aveva chiesto loro di smettere di fumare all'interno del mezzo e di indossare la mascherina. 

Entrambi seduti nella parte posteriore del bus i ragazzi si sono avvicinati al conducente per poi percuoterlo e infine allontanarsi scendendo dal mezzo. Il 47enne era stato soccorso dai sanitari del 118, i quali, a loro volta, avevano chiamato la centrale operativa 112. I Carabinieri erano stati allertati anche da una cittadina che aveva assistito alla scena. 

Per i due minori è scattata una denuncia per lesioni personali in concorso, unitamente alla sanzione per non aver indossato la mascherina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestaggio all'autista del bus: rintracciati gli autori, sono entrambi minorenni

BolognaToday è in caricamento