Cronaca Centro Storico / Via dell'Indipendenza

Servizio anti-scippo sui bus: i Carabinieri fermano ladro sul 27

Servizio mirato in abiti civili. Lo scippatore potrebbe essere coinvolto in altri reati così l'Arma ha diffuso la foto

I Carabinieri della Stazione di San Ruffillo hanno arrestato un 34enne tunisino, residente a Bologna. E' stato colto il flagrante mentre stava frugando all’interno della borsa di una donna sull'autobus 27. Si tratta di un servizio mirato antiscippo in abiti civili, così all’altezza della fermata “Indipendenza” i militari lo hanno bloccato e ammanettato con l’accusa di tentato furto aggravato.

La vittima, una farmacista italiana di 43 anni, è stata informata subito dai militari di quanto le era capitato a sua insaputa. Gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, la persona e in materia di sostanze stupefacenti, il 34enne tunisino è stato rimesso in libertà (Art. 121 delle disposizioni attuative del c.p.p.). Lo scippatore potrebbe essere coinvolto in altri reati: l'Arma ha diffuso la foto e chiede a chiunque lo riconoscesse di mettersi in contatto con i Carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio anti-scippo sui bus: i Carabinieri fermano ladro sul 27

BolognaToday è in caricamento