menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bagarre sul bus 33: trovato senza biglietto, aggredisce i controllori e tenta la fuga

Un 20enne si è dapprima rifiutato di consegnare i documenti di identità, poi la discussione è degenerata

Era senza biglietto, si è rifiutato di consegnare i documenti di identità e ha aggredito i controllori. E' finito nei guai un 20enne di origine publiese, incensurato, che ieri sera intorno alle 20 era a bordo del bus Tper della linea 33. 

Una discussione che poi è degenerata: il conducente ha arretatato la marcia in viale Aldini e il giovane, nel tentativo di fuggire, ha spintonato i controllori e uno di loro, un bolognese di 46 anni, è caduto a terra. Sul posto è intervenuta la polizia che lo ha bloccato e deferito per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità. Per lui si potrebbe configurare anche il reato di interruzione di pubblico servizio e lesioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento