Cronaca Centro Storico / Piazza XX Settembre

Dà in ecandescenze in autostazione e picchia gli agenti: arrestato

Il 113 è stato allertato da due autisti di pullman a lunga percorrenza che non riuscivano a riportarlo alla calma

Ha dato in escandescenze in autostazione, così per un brasiliano di 26 anni sono scattate le manette. Il 113 è stato allertato questa mattina alle 4 da due autisti di pullman a lunga percorrenza che non riuscivano a riportare alla calma il giovane.

Aveva bevuto parecchio è insisteva per salire a bordo senza biglietto impedendo agli altri passeggeri di prendere posto. All'arrivo degli agenti, il 26enne, regolare sul territorio italiano e residente in provincia di Torino, non ha accennato a calmarsi. Ha aggredito e preso a calci e pugni due poliziotti che sono stati curati al pronto soccorso. E' stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Verrà processato con il rito direttissimo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà in ecandescenze in autostazione e picchia gli agenti: arrestato

BolognaToday è in caricamento