Droga in autostazione, lo spaccio ora è vicino al bancomat: '40 euro, lo sportello è lì'

In un video andato in onda alla trasmissione 'Mattino cinque' una telecamera nascosta immortala una sequenza dove un pusher indica al potenziale acquirente il punto di prelievo accanto

Prima la contrattazione, poi l'indicazione per un prelievo allo sportello Bancomat. "Vai qua, questo qua" si sente dire un giornalista in incognito, durante un servizio andato in onda questa mattina alla trasmissione Mattino Cinque.

Lo spacciatore, immortalato da una telecamere nascosta, staziona nel parcheggio dell'Autostazione di Bologna, con le spalle le mura di Porta Galliera, e proprio vicino -probabilmente non a caso- a uno sportello Bnl sotto il portico del hub dei bus.

Qui di seguito le immagini dello scambio (minuto 1:20)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 10 luglio: focolaio impresa di logistica, +36 casi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento