Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Imola

Coinvolto in incidente mortale, si rifiuta di fare alcoltest: denunciato 66enne

Guidava il furgone scontratosi con la Fiesta di Fatima Ezzhara, la 19enne deceduta qualche giorno fa a Sasso Morelli

Si rifiuta di sottoporsi agli esami tossicologici scatta così la denuncia dei carabinieri di Sesto Imolese. Il 66enne, rimasto coinvolto con il suo furgone nell'incidente a Sasso Morelli, nell'Imolese, nel quale giovedì scorso ha perso la vita la diciannovenne marocchina Fatima Ezzahra, ha rifiutato l'accertamento dello stato di ebbrezza alcolica a seguito di incidente stradale.

L'INCIDENTE MORTALE. Una studentessa 19enne di origine marocchine Fatima Ezzahra, residente a Imola, che viaggiava da sola su una Ford Fiesta si era scontrata con un furgone guidato da un uomo di 66 anni, il 3 gennaio scorso: a Sasso Morelli, nell'imolese, in via Nuova incrocio via Ladello, Fatima era morta sul colpo. I veicoli erano stati sottoposti a sequestro per gli accertamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coinvolto in incidente mortale, si rifiuta di fare alcoltest: denunciato 66enne

BolognaToday è in caricamento