Budrio, gas dalla caldaia: madre e figlia intossicate, in prognosi riservata

La Centrale Operativa del 112 è stata informata dai sanitari del 118. I Carabinieri, sono entrati con una squadra dei Vigili del Fuoco

Foto archivio

Un’intossicazione da monossido di carbonio ha coinvolto ieri un'intera famiglia. Intorno alle ore 5:45, la Centrale Operativa del 112 è stata informata dai sanitari del 118: a Bagnarola di Budrio, marito e moglie di 59 anni e la figlia 21enne, erano stati ricoverati per intossicazione da monossido di carbonio.

L’uomo, accortosi di quello che stava succedendo, è riuscito ad allertare il 118: è stato dimesso con una prognosi di 21 giorni, mentre la moglie e la figlia sono state ricoverate in prognosi riservata,

Sul posto sono intervenuti I Carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Bologna, sono entrati nell’abitazione assieme a una squadra dei Vigili del Fuoco, al personale dell’Azienda USL del Distretto di San Giorgio di Piano e a un tecnico “Ausiliario di Polizia Giudiziaria”.

Dai primi accertamenti, la miscela di gas si sarebbe propagata a causa del mancato adeguamento alla normativa vigente dei necessari accorgimenti tecnici, utili al regolare funzionamento della caldaia e del camino.      

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • SuperEnalotto, la fortuna bacia Pianoro: vinti 18mila euro

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Le 10 mostre di agosto da non perdere a Bologna

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna 1 agosto: 10.400 tamponi e 56 nuovi casi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento