menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zona 'U', da stasera birra a 1,50 euro contro i venditori abusivi

L'iniziativa arriva da uno dei locali di via Petroni, il titolare del Balanzone 'stremato' dagli abusivi: "Fredda, con scontrino fiscale e con vuoto a rendere. Togliamo il vetro dalle strade"

Si corre ai ripari di fronte allo "spudorato" mercato abusivo di birra, fenomeno evidente nella zona universitaria (soprattutto in Piazza Verdi), ma anche in altri luoghi di ritrovo quali Piazza San Francesco e i Giardini Margherita, ma anche la zona del Cavaticcio (davanti ai cancelli di via Azzo Gardino). 

E' Max del Bar Balanzone (noto locale di Via Petroni) che cercando di "essere ottimista" rispetto a nuove soluzioni per i problemi di zona annuncia una iniziativa che parte proprio da stasera: "Vendo una nota birra italiana da 66 cl a 1,50 euro. Lo faccio caraffandola in bicchieri di plastica ed emettendo regolare scontrino fiscale: così spero di combattere l'abusivismo". 

"Non lo faccio per fare cassa - spiega Max in un video postato sulla sua pagina Facebook) perchè questa birra di base costa, gli abusivi la vendono a 2 euro in nero io a 50 centesimi regolarmente e togliendo il vetro dalla strada". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento