rotate-mobile
Denunce / Medicina

I conti non tornano, denuncia la clonazione del bancomat e poi l'amara scoperta: il ladro è il figlio

La storia la raccontano i Carabinieri, che si sono occupati delle indagini nel comune di Medicina: è stato grazie alla visione delle immagini di sorveglianza che hanno scoperto l'autore dei prelievi non autorizzati

E' andato allo sportallo del bancomat tre volte per fare altrettanti prelievi per un totale di 250 euro: le telecamere lo hanno immortalato e così, i Carabinieri, hanno dovuto dare alla madre che aveva denunciato la clonazione della carta, la cattiva notizia. A derubare la donna 55enne era stato il figlio di 22 anni, che è stato quindi denunciato per furto aggravato e per indebito utilizzo di carte di pagamento. I fatti sono avvenuti nel comune di Medicina negli scorsi giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I conti non tornano, denuncia la clonazione del bancomat e poi l'amara scoperta: il ladro è il figlio

BolognaToday è in caricamento