rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Banda Uno Bianca, nel giorno del ricordo delle vittime via alla digitalizzazione dei fascicoli processuali | VIDEO

Nel giorno dedicato alla commemorazione delle vittime della banda criminale l’impegno delle Istituzioni per non dimenticare quei tragici fatti

Tenere viva la memoria. Combattere l’oblio e l’indifferenza. Favorire la conoscenza e la riflessione comune.Con questo fine parte la digitalizzazione dei fascicoli processuali relativi ai delitti della Banda della Uno Bianca, l’organizzazione criminale che tra il 1987 e il 1994 ha insanguinato Bologna, la Romagna e le Marche, con 24 morti e oltre 100 feriti.

Mercoledì 13 ottobre, giorno dedicato alla commemorazione delle vittime, la Procura della Repubblica di Bologna consegnerà all’Archivio di Stato la prima significativa parte di materiale documentario che sarà oggetto del complesso lavoro di riordino e salvataggio archivistico.

Saranno presenti, accanto al procuratore della Repubblica Giuseppe Amato e alla direttrice dell’Archivio di Stato Giovanna Giubbini, il presidente della Regione Stefano Bonaccini, il sindaco di Bologna Matteo Lepore, la presidente dell’Associazione vittime della Uno Bianca Rosanna Rossi Zecchi, il presidente dell' Associazione tra i familiari delle vittime della strage alla Stazione di Bologna del 2 agosto 1980 Paolo Bolognesi.

Uno Bianca, depositato nuovo esposto sulle 'carte dei fucili' 

Uno Bianca: un documentario con i poliziotti che la scoprirono 

Dalla Banda Casaroli alla Uno Bianca, 50 anni di storia del crimine in 100 scatti | VIDEO 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda Uno Bianca, nel giorno del ricordo delle vittime via alla digitalizzazione dei fascicoli processuali | VIDEO

BolognaToday è in caricamento