Cronaca

Zecchino d'oro, in cerca d'autori: al via bando

Per proporre brani per la prossima edizione presentare una canzone originale e inedita, eseguita da un bambino con l'accompagnamento di piano o chitarra. Entro il 31 marzo

A.A.A. cercasi autori per la prossima edizione, la 55ma, dello Zecchino d'oro. Al via il bando, aperto a chi vorrà proporre i propri brani  fino al 31 marzo.

Per partecipare è necessario presentare una canzone originale e inedita, eseguita da un bambino con l'accompagnamento di piano o chitarra. I brani pervenuti verranno scremati da una giuria interna; successivamente, una commissione di addetti ai lavori valuterà le canzoni rimaste in gara e sceglierà le finaliste.

Novità assoluta di quest'anno: la ricerca tramite bando di tutti e dodici i brani che parteciperanno effettivamente al concorso televisivo. Fino alla scorsa edizione, il repertorio di ogni Zecchino d'Oro si basava sulla presentazione di otto canzoni italiane, scelte con bando, e quattro straniere, selezionate attraverso una ricerca presso le Ambasciate estere. Il nuovo bando elimina questa divisione ricercando i brani migliori tra quelli presentati sia in italiano che in lingua estera. Regolamento disponibile sul sito antoniano.it.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zecchino d'oro, in cerca d'autori: al via bando
BolognaToday è in caricamento