rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Grizzana Morandi

Gioca al “Gratta e Vinci”, invece della vincita incassa una denuncia per ricettazione

Infatti il biglietto 'fortunato' risultava tra quelli rubati pochi giorni prima da una bar di Salvaro, da 4 malviventi che avevano fatto irruzione nel locale tagliando la saracinesca e scardinando totalmente la porta a vetri d’ingresso

Furto a segno presso il Bar Caffetteria 27 di Salvaro, depredato durante la notte dello scorso 12 marzo da quattro malfattori che erano riusciti a introdursi nel locale tagliando la saracinesca esterna e scardinando totalmente la porta a vetri dell’ingresso.

Entrati dentro i ladri avevano fatto razzia di biglietti “Gratta e Vinci”, trafugato anche il cassetto del registratore di cassa, contenente 500 euro in contanti, e diverse stecche di sigarette.

Due giorni fa, i Carabinieri della Stazione di Grizzana Morandi sono venuti a conoscenza che presso una tabaccheria di Bologna era stata avanzata una richiesta di incasso di un premio di 1.000 euro per una giocata fortunata al “Gratta e Vinci”, il cui numero seriale del biglietto era stato registrato tra quelli asportati al Bar di Salvaro. I Carabinieri hanno acquisito le generalità che il “fortunato” vincitore, 43enne di Bologna, aveva lasciato presso un istituto bancario di Bologna e lo hanno denunciato così per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioca al “Gratta e Vinci”, invece della vincita incassa una denuncia per ricettazione

BolognaToday è in caricamento