rotate-mobile
Cronaca Navile / Via Vittorio Bottego

Bar chiuso per droga, l'appello dal Quartiere ai cittadini: "Non smettete di segnalare"

Nel locale trovati 50 grammi di hashish, oltre a materiale per il confezionamento dello stupefacente. Fra i clienti, sette persone con precedenti di polizia. Federica Mazzoni: "Un lavoro di squadra"

Chiusura imposta per due settimane a un bar di Corticella disposta dal questore Isabella Fusiello dopo che Carabinieri e Polizia Locale avevano verificato la veridicità delle segnalazioni fatte dai cittadini: nel locale si svolgeva attività di spaccio. E sull'importanza della partecipazione dei bolognesi denn'osservare e segnalare situazioni problematiche interviene il presidente del quartiere Navile di Bologna Federica Mazzoni: "Questo è il lavoro di squadra che stiamo realizzando tra diverse istituzioni e con i cittadini, continuiamo. Per questo vi chiedo di non smettere di segnalare e denunciare".

"Un lavoro accurato dei Carabinieri della stazione di Corticella guidati dal comandante Pietro di Gaetano - scrive Mazzoni in un post sulla sua pagina Facebook - in seguito a segnalazioni di cittadini e cittadine residenti delle Lame a Navile con il coordinamento del Quartiere". Durante un controllo, in particolare, gli agenti hanno identificato 8 clienti con precedenti per 7 di questi e hanno trovato nel bar 50 grammi di hashish, oltre a materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bar chiuso per droga, l'appello dal Quartiere ai cittadini: "Non smettete di segnalare"

BolognaToday è in caricamento