menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bar non rispetta le regole anti-Covid: chiuso e multato. Durante il lockdown organizzava feste

Il locale si trova ad Anzola dell'Emilia. L'intervento dei Carabinieri di Borgo Panigale ieri pomeriggio: multa da 400 euro e 5 giorni di stop all'attività

Ieri pomeriggio i Carabinieri della Compagnia di Bologna Borgo Panigale, su segnalazione di alcuni cittadini, sono intervenuti presso un bar di Anzola Dell'Emilia in cui venivano somministrate bevande e alimenti in violazione delle norme anti assembramento. I Carabinieri giunti sul posto accertavano la presenza di numerose persone (oltre una trentina) all'interno del locale, intenti a consumare sia ai tavoli sia in piedi, senza alcun rispetto delle norme sul distanziamento.

Il locale aveva già dei "precedenti" in quando a regole anti-Covid

Già in passato il titolare era stato contravvenzionato per il mancato rispetto delle norme anticovid. Infatti Nel 2020 è stato chiuso due volte ex art 100 (una volta per 15 gg, l'altra per 30) per aver organizzato due feste durante lockdown. Il titolare è stato sanzionato per 400 euro oltre alla chiusura provvisoria dell'attività per  5 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento