Rissa al Bar Maracuja: bastoni e pistola, il questore dispone la chiusura per 15 giorni

Rissa con bastoni tra rumeni, ma spunta anche una semiautomatica in un bar di Via Marco Emilio Lepido

Serrande abbassate per 15 giorni al bar Maracuja in via Marco Emilio Lepido. Domenica una volante della polizia aveva trovato nel locale tre romeni feriti in una rissa, e la titolare, 25enne cinese, che puliva il pavimento dal sangue e che si è dimostrata reticente sull’accaduto.
Dalle ricostruzioni, i tre erano stati aggrediti da sette connazionali, alcuni dei quali con bastoni, ma uno avrebbe anche estratto una pistola semiautomatica. La reticenza della barista e la frequentazione del locale da parte di persone con precedenti hanno portato alla decisione del Questore Vincenzo Stingone sulla chiusura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Incidente tra Bologna e Zola: scontro scooter-Suv, morto il centauro

Torna su
BolognaToday è in caricamento