Barbagianni ferito a un'ala salvato a Castel Guelfo: sarà curato dalla Lipu

Sono stati i Vigili del Fuoco a recuperarlo in un cortile di via Bocca di Lupo e portarlo a chi si saprà prendere cura del volatile

Salvataggio particolare a Castel Guelfo. Sono stati i Vigili del Fuoco intorno alle 18.50 di domenica 13 settembre a recuperare un barbagianni ferito ad un'ala. Il rapace si trovava in un cortile in via Bocca di Lupo.

La squadra intervenuta ha recuperato il volatile, un bellissimo esemplare, e lo ha consegnato alla Lipu per essere curato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Emilia-Romagna, bollettino covid 26 novembre: + 2157, 515 a Bologna. Calano i casi attivi

Torna su
BolognaToday è in caricamento