menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Anziano accoltellato a Bazzano, 66enne fermato con l'accusa di tentato omicidio

I Carabinieri lo hanno fermato questa mattina nei pressi di Bazzano e, dopo l'interrogatorio con il pubblico ministero Claudio Santangelo, è scattato il fermo

E' stato fermato con l'accusa di tentato omicidio e rapina F.B., 66enne italiano senzatetto, che avrebbe accoltellato Valter V., 91enne di Bazzano finito in gravi condizioni al Maggiore sabato scorso.
I Carabinieri di Borgo Panigale lo hanno fermato questa mattina nei pressi di Bazzano e, dopo essere stato ascoltato dal pubblico ministero Claudio Santangelo, avrebbe confessato l'accaduto ed è così scattato il fermo. 

Dalle ricostruzioni degli inquirenti è emerso che sabato mattina F.B. in via Gordini avrebbe chiesto qualche monetina all'anziano che si sarebbe rifiutato. Così è scattata la prima aggressione con una corda di juta, che utilizzava come cintura per i pantaloni: lo ha trascinato dietro un cespuglio con lo scopo di rubargli il portafoglio, poi ha detto di aver perso il controllo e, per timore di essere riconosciuto, ha estratto una lama che porta sempre con sé, è lo ha colpito. 

F.B., originario della provincia di Modena, avrebbe perso il lavoro di autista un paio di anni fa, così, non riuscendo più a sostenere le spese dell'affitto, avrebbe iniziato a vivere di espedienti fino a diventare un senzatetto e quindi a chiedere l'elemosina per strada. 

"Sono molto contento per il lavoro del collega Santangelo e dei carabinieri della Compagnia di Borgo Panigale che hanno dimostrato un ottimo controllo del territorio e la capacità di saper sviluppare elementi investigativi anche rispetto a fatti difficilmente perseguibili", ha detto il procuratore capo di Bologna Giuseppe Amato. 

A chiamare i soccorsi erano stati da alcuni passanti, dopo aver sentito le urla e i lamenti dell'anziano ferito. Trasportato in gravi condizioni all'ospedale Maggiore di Bologna, il 91enne era stato sottoposto a un'operazione alla gola. La vittima si trova ancora ricoverato in gravi condizioni, fortunatamente da ieri non è più in pericolo di vita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Superenalotto, la dea bendata bacia Vergato: centrato un '5'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento