Bazzano: esplosione nella notte, 'marmotta' fa saltare il bancomat

Un boato ha svegliato i residenti. Sportello automatico fatto esplodere con la tecnica della marmotta

Brutto risveglio per i residenti di Bazzano, Valsamoggia, poco dopo le 4.30 di questa notte. Il bancomat Banco di San Geminiano e San Prospero di via Circonvallazione sud è stato fatto esplodere ed è andato completamente distrutto. 

Sul posto sono arrivati i Carabinieri della stazione che hanno ipotizzato che la banda che h agito possa essere composta da tre persone. In via di quantificazione il bottino. Per far saltare lo sportello automatico è stata utilizzata la tecnica della “marmotta”, un parallelepipedo artigianale di metallo collocato all'interno dell'erogatore di banconote. I militari hanno avviato le indagini e stanno esaminando le telecamere di sorveglianza.
 

Potrebbe interessarti

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Casa: 6 modi per riutilizzare i fondi di caffè

  • SuperEnalotto: colpo da 50mila euro a San Lazzaro, sfiorato il jackpot più alto della storia

  • Mercato immobiliare: i prezzi di case e negozi a Bologna, zona per zona

I più letti della settimana

  • Sciopero nazionale trasporti 24 e 26 luglio: stop bus, treni e aerei

  • Incidente in A14: scontro tra camion, tratto chiuso al traffico

  • Incendio a Castenaso: auto prende fuoco mentre viaggia in strada

  • Incidente ad Argelato: scontro auto-scooter, c'è un morto

  • Incendio alla Coop di Sasso Marconi: appiccato il fuoco in quattro punti diversi

  • Incidente fatale: scontro tra auto, morto un 20enne

Torna su
BolognaToday è in caricamento