menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocaina nel modenese, la base delle spacciatrici a Bazzano

Un appartamento perquisito dai carabinieri di Sassuolo. Trovati circa 70 grammi di sostanza

Un appartamento-base dal quale operavano nel territorio al confine tra le province di Modena e Bologna, nel vignolese. Questo è stato scoperto dai Carabinieri di Sassuolo durante una perquisizione di un appartamento in quel di Bazzano, nel comune di Valsamoggia.

Gli uomini dell'Arma erano già sulle tracce di due donne, che si sospettava smerciassero nelle Terre dei Castelli, facendo però base nel bolognese. Nella dimora sono stati trovati circa 70 grammi di polvere, compresi una cospicua quantità di contanti e anche bilancino di precisione e materiale per confezionamento.

Le due donne, di 48 e 34 anni sono infine state fermate, e ora sono in camera di sicurezza in attesa della decisione dell'autorità giudiziaria. (Leggi la notizia su Modenatoday).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento