menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Botte alla madre e alla sorella che gli rifiutano un prestito: denunciato 25enne

Madre e figlia con prognosi di 7 e 10 giorni per traumi facciali. Il giovane, alcolista e tossicodipendente, è stato ricoverato presso una struttura sanitaria

Maltrattamenti alla madre 48enne e alla sorella 24enne: i Carabinieri della Stazione di Bazzano hanno denunciato un 25enne del luogo. La denuncia è stata redatta ieri pomeriggio, ma i fatti sono accaduti martedì sera, quando il giovane ha colpito al volto le due donne che si erano rifiutate di concedergli l’ennesimo prestito di denaro.

Problemi di natura psicologica e forte dipendenza dall’alcool e stupefacenti per il giovane. Infatti, secondo quanto si è appreso, la richiesta di denaro avanzata dal giovane sarebbe servita per acquistare della droga. Durante l’aggressione, la sorella è riuscita a scappare rifugiandosi in camera, mentre la madre è uscita all’esterno chiedendo aiuto ai Carabinieri che in breve tempo hanno raggiunto l’abitazione.

Madre e figlia sono ricorse alle cure mediche riportando una prognosi di 7 e 10 giorni per traumi facciali. Il 25enne, temendo di finire nei guai, è scappato ma è stato rintracciato mercoledì in stato confusionale. Lo stesso è stato accompagnato presso una struttura sanitaria della Provincia di Bologna per le cure del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento