rotate-mobile
Cronaca Bentivoglio / A13

A13, drogati alla guida: in auto 3 etti di 'ecstasy', in manette due 28enni

Erano diretti in Ungheria e si sono fermati per una sosta all'area di servizio Bentivoglio, ma ad attenderli c'era la Polizia Stradale di Altedo.

La Polizia ha arrestato questa notte due cittadini cinesi di 28 anni per detenzioni di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Erano diretti in Ungheria e si sono fermati per una sosta all'area di servizio Bentivoglio sulla A13, ma ad attendere i due cinesi giovani c'era la Polizia Stradale di Altedo.

Gli agenti si sono insospettiti, visto lo stato alterato dei due, e hanno intimato l'alt per poi procedere ai controlli. Occultati all'interno dell'auto, una Toyota Corolla, ben 295,53 gr di MDMA, comunemente chiamata ecstasy, suddivisi in due involucri. Entrambi con precedenti in materia di stupefacenti, sono stati immediatamente arrestati.

Al conducente dell'auto è stata ritirata anche la patente, poiché destinatario di un provvedimento di sospensione, emesso dalla Prefettura di Treviso, per aver causato un incidente con feriti, sotto l'effetto della droga. E' stato dunque portato in ospedale per ulteriori accertamenti dello stato di alterazione. I pre-test hanno dato risultato positivo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A13, drogati alla guida: in auto 3 etti di 'ecstasy', in manette due 28enni

BolognaToday è in caricamento