Bentivoglio: assalto notturno al bancomat Emil Banca

Il boato alle 4 di questa notte. Sul posto i Carabinieri e la Scientifica

Foto danni dopo esplosione

Assalto esplosivo questa notte a Bentivoglio, nella frazione di San Marino, alla filiale della Emil Banca di via Saletto. Alle 4 il boato che ha svegliato i residenti. Si è trattato di una "marmotta esplosiva" e i danni causati alla struttura sono ingenti mentre il bottino non è ancora stato quantificato. 

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Molinella e della Sezione Investigazioni Scientifiche di Bologna che hanno avviato le indagini per risalire agli autori. 

Sarebbero stati in tre o quattro, tutti incappucciati, a mettere a segno il colpo per poi fuggire in auto. 

WhatsApp Image 2019-02-21 at 11.06.03-2

Il precedente 

Il 9 giugno scorso alle 4.30 circa lo stesso sportello era stato fatto esplodere con la tecnica della "marmotta esplosiva", il parallelepipedo in ferro, costruito artigianalmente e riempito di polvere pirica, delle esatte dimensioni delle aperture, che viene inserito con l'aiuto di un palanco all'interno dello sportello. I locali erano stati seriamente danneggiati. 

Il 16 febbraio scorso, sempre alle 4 del mattino, era stato fatto saltare lo sportello della filiale di Funo di Argelato dello stesso istituto bancario. 

Ozzano, colpo in banca: rubata una cassaforte con 40mila euro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento