Bentivoglio 'marmotta' esplosiva al bancomat: bottino ricco

I locali sono stati seriamente danneggiati. I ladri sono fuggiti a bordo di un'auto scura di grossa cilindrata

Il bancomat 'saltato'

L'esplosione ha fatto sobbalzare i residenti di San Marino di Bentivoglio questa mattina alle 4.30 circa, quando sono stati chiamati i Carabinieri. 

Il bancomat della Emilbanca, in Via di Mezzo di Saletto, è stato fatto esplodere con la tecnica della "marmotta esplosiva", il parallelepipedo in ferro, costruito artigianalmente e riempito di polvere pirica, delle esatte dimensioni delle aperture, che viene inserito con l'aiuto di un palanco all'interno dello sportello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I locali sono stati seriamente danneggiati e il bottino è ingente. I ladri sono fuggiti a bordo di un'auto scura di grossa cilindrata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

Torna su
BolognaToday è in caricamento