Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Due turisti bolognesi stroncati da un malore in mare

Entrambi in trasferta sulla riviera romagnola per le vacanze, entrambi vittime della medesima sorte: morti sulla stessa spiaggia di Milano Marittima, inseguito ad improvvisi malesseri, a poche ore di distanza l'uno dall'altro

Due anziani bolognesi, in trasferta sulla Riviera romagnola per le vacanze estive, fulminati da improvvisi malori. La duplice disgrazia ha avuto luogo a distanza di poco più di 24 ore, l'una dall'altra. Dinamica e luogo della sciagura, il medesimo.

Il primo decesso è quello Giannino Bergami, 85 anni, avvenuto verso le 10 di ieri - lunedì 6 agosto - in spiaggia a Milano Marittima, sul litorale ravennate. L'uomo, che si trovava in vacanza con alcuni familiari, si è accasciato mentre si trovava in mare, in una zona di acqua bassa. Inutili i soccorsi del 118. Sul posto è intervenuta anche la capitaneria di Porto di Cervia.

Il giorno prima - domenica 5 agosto - sorte analoga era toccata ad un altro turista bolognese, Salvatore Saccone, 75 anni, morto per un malore fulminante sulla stessa spiaggia.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due turisti bolognesi stroncati da un malore in mare
BolognaToday è in caricamento