Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Porto / Via Innocenzo Malvasia

Vede la sua bici online e la ricompra, la polizia va all'appuntamento

È successo ieri in via Malvasia

Qualche giorno fa si era visto rubare la bicicletta, come purtroppo spesso accade, ma dopo aver sporto denuncia l'ha ritrovata online. Un inserzionista infatti l'aveva messa in vendita e così il protagonista della vicenda, un ragazzo italiano di 24 anni, ha pensato di fingersi interessato all'acquisto dando un appuntamento per il ritiro, in via Malvasia. 

In quel momento però, alla vista della bici, il giovane ha chiamato il 113 chiedendo l'intervento della polizia. Agli agenti i due soggetti in possesso della bici, due ragazzi italiani rispettivamente classe 2003 e 2004, hanno raccontato versioni contrastanti accusandosi a vicenda e alla fine il minorenne è stato denunciato per incauto acquisto mentre l'altro per ricettazione. La bici infine restituita al legittimo proprietario. (foto archivio)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede la sua bici online e la ricompra, la polizia va all'appuntamento

BolognaToday è in caricamento