Bimba morsa alla faccia da un cane: denunciata la proprietaria

La piccola in ospedale in codice di media gravità

Momenti di paura ieri in tarda mattinata in via Aretusi, dove una bambina di otto anni è stata morsa al volto da un cane. All'animale, un esemplare di Border Collie tenuto al guinzaglio dalla proprietaria, la piccola aveva cercato di dare una carezza, venendo però attaccata.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, arrivata sul posto dopo l'accaduto, la bambina era in compagnia della madre 49enne: notato il cane, la bimba ha chiesto alla proprietaria di poterlo accarezzare. Quest'ultima avrebbe detto di sì, avvertendo di fare attenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La piccola, ferita al volto, è stata soccorsa da un'ambulanza e portata in codice due in opsedale. Dopo i dovuti accertamenti, la proprietaria dell'animale, una 68enne, è stata denunciata per lesioni colpose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Dove mangiare pesce a Bologna: 4 imperdibili ristoranti

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

  • Aggressione in casa: tenta violenza sessuale, lei scappa in strada

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento