Bimba morsa alla faccia da un cane: denunciata la proprietaria

La piccola in ospedale in codice di media gravità

Momenti di paura ieri in tarda mattinata in via Aretusi, dove una bambina di otto anni è stata morsa al volto da un cane. All'animale, un esemplare di Border Collie tenuto al guinzaglio dalla proprietaria, la piccola aveva cercato di dare una carezza, venendo però attaccata.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, arrivata sul posto dopo l'accaduto, la bambina era in compagnia della madre 49enne: notato il cane, la bimba ha chiesto alla proprietaria di poterlo accarezzare. Quest'ultima avrebbe detto di sì, avvertendo di fare attenzione.

La piccola, ferita al volto, è stata soccorsa da un'ambulanza e portata in codice due in opsedale. Dopo i dovuti accertamenti, la proprietaria dell'animale, una 68enne, è stata denunciata per lesioni colpose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento