Bimba morta nel fiume Reno, la tragedia in pochi minuti

L'autospia chiarirà le cause del decesso. Il fascicolo sul tavolo del pm Lazzarini

Sarà l'autopsia a chiarire le cause della morte di Blessing Okojie, bambina di sette anni deceduta ieri mentre era nelle acque del fiume Reno, in località Molino del Pallore, comune di Alto Reno Terme. Il pm di turno Flavio Lazzarini sta seguendo il caso, mentre i carabinieri di Vergato stanno eseguendo gli accertamenti necessari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La piccola, originaria di Pistoia, era in compagnia di decine di altri ragazzi di un centro estivo organizzato da una parrocchia pistoiese, giunta in mattinata per una giornata in riva al fiume. La tragedia si sarebbe consumata in pochi minuti, quando la bambina è stata vista inerme dentro un avvallamento di 50 cm di acqua. Subito sono iniziate le manovre rianimatore da parte degli operatori -formati all'uopo. Sul posto è poi arrivato anche un elisoccorso con medico e infermiere ma per la bambina non c'era già più nulla da fare, morta durante il tragitto verso l'ospedale di Porretta. Al momento quasi tutte le ipotesi sono aperte, e proprio per questo l'esame autoptico potrà definire meglio la dinamica dell'accaduto. Stando a quanto si apprende i piccoli non avevano ancora mangiato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: 44 nuovi casi, un morto a Bologna. Allerta per "focolai di rientro dalle vacanze"

  • Coronavirus, bollettino 6 agosto Emilia-Romagna: +58 casi, nessun decesso. Il numero resta a 4.291

  • Lite per il distanziamento a bordo: sul bus arrivano i Carabinieri

  • Lutto in Unibo, morto il prof Luigi Montuschi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento