menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO REPERTORIO

FOTO REPERTORIO

Bimba di due anni lasciata sola in casa, pianto disperato richiama l'attenzione di un passante

Denunciata per abbandono di minore la donna che l'aveva in custodia

I Carabinieri stanno indagando su un episodio di abbandono di minori. I fatti risalgono alla sera del 19 ottobre, quando un militare fuori servizio ha sentito il pianto provenire dall'androne di un palazzo, a Casalecchio. Il portone era aperto, il militare è quindi entrato e ha trovato una bimba piccola, da sola, in lacrime.

Allertato il 112, si è ricostruito che la piccina era stata affidata a una cittadina pakistana di 43 anni, che però era uscita lasciandola sola. Gli investigatori hanno anche appreso che la madre della bimba - una giovane donna africana che  si trova fuori città - l'aveva dapprima affidata a una sua connazionale .

E' a carico della 43enne che al momento è partita una denuncia per abbandono di minori. Sono però ancora in corso le indagini per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti e in quale contesto siano avvenuti. A seguito dell'episodio, è comunque intervenuto il Pronto Intervento Sociale - Pris- della Città Metropolitana che ha affidato la piccola a una struttura protetta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento