Bimba di due anni lasciata sola in casa, pianto disperato richiama l'attenzione di un passante

Denunciata per abbandono di minore la donna che l'aveva in custodia

FOTO REPERTORIO

I Carabinieri stanno indagando su un episodio di abbandono di minori. I fatti risalgono alla sera del 19 ottobre, quando un militare fuori servizio ha sentito il pianto provenire dall'androne di un palazzo, a Casalecchio. Il portone era aperto, il militare è quindi entrato e ha trovato una bimba piccola, da sola, in lacrime.

Allertato il 112, si è ricostruito che la piccina era stata affidata a una cittadina pakistana di 43 anni, che però era uscita lasciandola sola. Gli investigatori hanno anche appreso che la madre della bimba - una giovane donna africana che  si trova fuori città - l'aveva dapprima affidata a una sua connazionale .

E' a carico della 43enne che al momento è partita una denuncia per abbandono di minori. Sono però ancora in corso le indagini per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti e in quale contesto siano avvenuti. A seguito dell'episodio, è comunque intervenuto il Pronto Intervento Sociale - Pris- della Città Metropolitana che ha affidato la piccola a una struttura protetta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

  • Coronavirus Emilia-Romagna, calo contagi e casi attivi: guarito oltre il 73% dei contagiati

Torna su
BolognaToday è in caricamento