Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Borgo Panigale / Via Marco Emilio Lepido

Lascia bimbo di un anno in auto, papà denunciato

Il piccino - un anno - stava dormendo nel seggiolino, quando è stato notato da una pattuglia dei Carabinieri, che ha rintracciato il genitore e lo ha denunciato

Abbandono di minore. Di questo dovrà rispondere un papà, denunciato per aver lasciato a dormire in auto il proprio figlioletto di un anno, mentre lui sbrigava alcune commissioni nelle vicinanze.

A finire nei guai è stato un trentacinquenne moldavo. Il fatto si è consumato ieri mattina. Da quanto si apprende, una pattuglia dei Carabinieri di Borgo Panigale impegnata in un servizio di controllo del territorio si è accorta che in via Marco Emilio Lepido c’era un’automobile parcheggiata, con all'interno un neonato. Il piccino stava dormendo nel seggiolino, collocato sui sedili posteriori.

Dopo essersi accertati che il veicolo era stato chiuso a chiave da qualcuno che si era allontanato, i militari hanno allertato la Centrale Operativa del 112 e, con l’ausilio di un’altra pattuglia dell’Arma del Nucleo Radiomobile di Bologna, sono riusciti a individuare il padre del piccolo. L'uomo si trovava all’interno di un ufficio comunale lì nelle vicinanze, dove si era recato per iscrivere il neonato all’asilo nido. Una volta identificato, lo straniero è stato denunciato per abbandono di persone minori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascia bimbo di un anno in auto, papà denunciato

BolognaToday è in caricamento