rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Cronaca

Coronavirus, bollettino 23 agosto: i dati a Bologna e in Emilia-Romagna

Nuovi casi, contagi, ricoveri e decessi registrati nelle ultime 24 ore

1.498 casi in più rispetto a ieri, su un totale 12.799 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 5.425 molecolari e 7.374 test antigenici rapidi. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.808.469 casi di positività. 

Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è dell’11,7%.

Ricoveri

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 32 (+4 rispetto a ieri, +14,3%), l’età media è di 64,1 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.170 (+13 rispetto a ieri, +1,1%), età media 75,1 anni.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Piacenza (invariato rispetto a ieri); 1 a Parma (+1 rispetto a ieri); 2 a Reggio Emilia (invariato); 5 a Modena (invariato); 10 a Bologna (+1); 3 a Imola (+1); 6 a Ferrara (invariato); 1 a Ravenna (+1); 1 a Forlì (invariato); 1 a Cesena (invariato); 1 a Rimini (invariato).

Contagi

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 48,1 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 307 casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 370.914), seguita da Modena (293 su 275.949), Rimini (148 su 170.470), Ravenna (140 su 170.470) e Piacenza (112 su 93.007); quindi Parma (98 su 152.292), Reggio Emilia (93 su 204.037) e Cesena (90 su 101.778); poi Forlì (86 su 83.784) e Ferrara (71 su 129.404) e, infine, il Circondario Imolese con 60 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 56.364.

Tra i 307 nuovi casi di positività nel bolognese, 11 hanno effettuato il tampone per presenza di sintomi, mentre per i restanti 296 casi sono in corso le indagini epidemiologiche. 3 casi sono riconducibili a focolai, mentre i restanti 304 nuovi casi sono sporadici. Nessun caso è stato importato da altre regioni, nè dall’estero.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 26.419 (+62). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 25.217 (+45), il 95,4% del totale dei casi attivi.

Guariti e deceduti

Le persone complessivamente guarite sono 1.414 in più e raggiungono quota 1.764.221.

Purtroppo, si registrano 22 decessi:

1 a Piacenza (un uomo di 53 anni con gravi patologie pregresse) 
1 in provincia di Parma (una donna di 71 anni)
2 in provincia di Reggio Emilia (una donna di 88 anni e un uomo di 69 anni)
14 in provincia di Bologna (8 donne di 71, 82, 85, 87, due di 88, 98 e 106 anni, 6 uomini di 68, 72, 85, 87, 90 e 93 anni). Alcuni di questi decessi risalgono ai giorni scorsi.
3 in provincia di Ravenna (tutti uomini di 76, 88 e 95 anni)
1 fuori regione (un uomo di 97 anni il cui decesso è stato registrato dall’Ausl di Bologna).
Non si registrano decessi a Modena, Ferrara, Forlì-Cesena, Rimini e nel Circondario Imolese.

In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 17.829.

Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi sono stati eliminati 3 casi, positivi a test antigenico ma non confermati da tampone molecolare.

Vaccinazioni

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 10.786.064 dosi; sul totale sono 3.798.225 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,5%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.950.822.

Al 22 agosto sono 2.294.793, in totale, le vaccinazioni somministrate negli hub e nei punti vaccinali dell’Azienda Usl di Bologna. 

Coronavirus, come viaggia il virus sul nostro territorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, bollettino 23 agosto: i dati a Bologna e in Emilia-Romagna

BolognaToday è in caricamento