Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Ferrovia Porrettana, tutti i treni in ritardo: gli studenti rischiano di non arrivare a scuola per gli esami

Tutti i treni sono in ritardo e alcuni sono stati addirittura cancellati. Pendolari inferociti: "Alcuni sono andati a prendere l'auto perché non si possono permettere l'incapacità delle ferrovie e molti studenti rischiano di arrivare tardi agli esami"

"Ennesima giornata di passione ferroviaria", scrivono sul profilo Facebook del Comitato per la Ferrovia Porrettana. Anche oggi, arrivare a Bologna è un'impresa per i pendolari che ogni giorno si servono della Ferrovia Porrettana per motivi di studio o lavoro: tutti i treni sono in ritardo e alcuni sono stati addirittura cancellati, come quello da Bologna delle 6.30, fermato a Sasso Marconi.

Ovviamente tutti i viaggiatori sono inferociti: "Alcuni sono tornati a prendere l'auto perché non si possono permettere l'incapacità delle ferrovie e molti studenti rischiano di arrivare tardi agli esami" scrivono, "il sistema ferroviario Italia non può ripartire se non si legano gli stipendi dei dirigenti FS alla puntualità del servizio. Puntualità comprensiva delle cancellazioni, non quella falsa pubblicata nelle riunioni da Trenitalia".

"Treno fermo a Sasso Marconi, ho paura che non arriverò all'esame", scrive una studentessa.

TRA LE 10 LINEE FERROVIARIE PEGGIORI D'ITALIA. continue soppressioni, quotidiani ritardi, guasti sempre più frequenti e scelte sbagliate come quella di inserire treni a doppio piano in orari di scarso afflusso e non di pendolarismo mentre in orari di punta le composizioni dei convogli risultano insufficienti. Ed ecco che la "tormentata" linea ferroviaria Porrettana va a ingrandire le fila delle linee peggiori d'Italia, secondo i pendolari e secondo un'inchiesta di Legambiente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrovia Porrettana, tutti i treni in ritardo: gli studenti rischiano di non arrivare a scuola per gli esami
BolognaToday è in caricamento