rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Centro Storico

Corsa di mezzanotte, 2mila persone alla 'Bologna Run Midnight': partecipazione record

2mila persone hanno camminato per 5 chilometri alla luce dei lampioni e consegnato un assegno al Comune per il restauro del muro dello Sferisterio

Seconda edizione di “Bologna run midnight”, la corsa di mezzanotte, che quest'anno ha raddoppiato le presenze dello scorso anno regalando un assegno di 4.500 euro al Comune di Bologna per il restauro del muro dello Sferisterio.

2mila persone hanno camminato per cinque chilometri alla luce dei lampioni organizzata dall'Associazione Sportiva “Corri con Noi” insieme a Luca Rizzo Nervo, Assessore allo Sport, Enzo Petreni, atleta non vedente, Alberto Gabrielli, 77enne dell'associazione sportiva “Parco dei Cedri”, il gruppo della “Bottega del Buonumore” con quaranta nove donne e un uomo, 

Starter istituzionali Milena Naldi, Presidente del Quartiere San Vitale, Riccardo Malagoli, Assessore ai Lavori Pubblici, Politiche abitative e Sicurezza, che nella precedente edizione ricevette un contributo per interventi di restauro del Nettuno iniziati di recente.

Corsa con il cronometro per Ermes Agresti, montatore di macchine automatiche presso Marchesini Group di Pianoro, primo in 18:21, Maria Pia Pagano, Atletica Aversa, al traguardo in 21:07.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsa di mezzanotte, 2mila persone alla 'Bologna Run Midnight': partecipazione record

BolognaToday è in caricamento