menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bologna perfetta meta estiva: lo dice 'Forbes'

Sicuramente le altre città d'arte italiane sono molto più affollate, quindi per l'autrice dell'articolo Irene Levine Bologna è la meta giusta. Ecco perchè

"Se hai già visitato Bologna probabilmente ti sei innamorato della città (come noi)". Parola del celebre periodico statunitense di economia e finanza "Forbes". 

Sicuramente le altre città d'arte italiane, Roma, Firenze e Venezia, sono molto più affollate, quindi per l'autrice dell'articolo Irene Levine, ospite di Apt Servizi Emilia Romagna la scorsa primavera, Bologna è la meta giusta: "In estate, molti degli 80.000 lasciano l'università per le loro città d'origine, poche code (spesso inesistenti). È più facile prenotare pasti e trovare alloggi, e i prezzi tendono ad essere più accessibili". 

"I vostri sensi sono stati risvegliati dai prodotti da forno, dai salumi, dai formaggi, dai fiori colorati nelle piccole bancarelle e vetrine dell'antico mercato del Quadrilatero - scrive Levine - aromi che si riversano nel labirinto di stretti vicoli e strade". 

E cita i "nostri" 50 diversi musei e gallerie d'arte, ma "l'intera città può essere considerata un museo vivente". Ma non solo centro città. La giornalista propone anche visite alle piccole fattorie e ai produttori regionali. 

"Chiaramente, Bologna non è una città di un giorno. È un posto che si assapora lentamente, concedendosi tempo per onoscere la sua gente e la sua cultura calorosa e accogliente". (qui l'articolo integrale)

Ecco perchè scegliere Bologna secondo Forbes: 

 1) I film sotto le stelle: "Per 50 serate, cittadini e visitatori si riuniscono in Piazza Maggiore per guardare film gratuiti sotto le stelle, sullo schermo più grande d'Europa. 'Sotto le stelle del cinema' presenta film sottotitolati in inglese e italiano, oltre a concerti dal vivo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento