Disavventura in montagna per due bolognesi soccorsi sul sentiero fra Sestola e Roncoscaglia

Arrivati all'altezza della vecchia chiesa di Roncoscaglia i due si sono accorti di aver perso l’orientamento e l’uomo più anziano nel cercare il sentiero perso scivola per una decina di metri in un tratto molto ripido

Sono partiti nella tarda mattinata di ieri, sabato 4 luglio, per andare a fare una passeggiata sul sentiero che da Sestola porta a Roncoscaglia, frazione del comune di Sestola, nel modenese. Sono due uomini rispettivamente di 77 e 61 anni entrambi residenti a Bologna che alloggiano nella zona dell’Appennino modenese in villeggiatura.

Si perdono e uno dei due scivola: la chiamata al 112

Arrivati all’altezza della vecchia chiesa di Roncoscaglia si accorgono di aver perso l’orientamento, l’uomo più anziano nel cercare il sentiero perso scivola per una decina di metri in un tratto molto ripido. L’amico, vista la situazione e il sopraggiungere dell’imbrunire decide di chiamare il 112 per chiedere aiuto, sono le 19.50. Subito i militari allertano il Soccorso Alpino, stazione Monte Cimone che invia sul posto la squadra di Sestola e l’ambulanza di Sestola.  

La ricerca dei due escursionisti e il ritrovamento

Durante il percorso di avvicinamento verso la zona indicata dai Carabinieri, il Caposquadra riesce a contattare telefonicamente i due uomini e ottenere qualche informazione in più che gli consente, grazie anche alla perfetta conoscenza del territorio, di individuare un’area abbastanza circoscritta. Giunti in zona gli operatori iniziano subito la ricerca, che dopo circa 30 minuti va buon fine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due escursionisti vengono rintracciati. L’uomo scivolato non aveva riportato traumi, ma era rimasto  in questo tratto di terreno scosceso. I Tecnici del CNSAS per facilitargli la risalita hanno attrezzato una corda fissa. Riportati entrambe sulla strada carrozzabile sono stati poi affidati al personale dell’ambulanza. L’uomo scivolato ha rifiutato il ricovero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Le sagre di ottobre da non perdere a Bologna e provincia

  • Covid, il giro di vite anti-contagio di Merola: mascherina obbligatoria nel weekend

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento