Raid sulle auto in Bolognina: nei guai 22enne

E' ritenuto responsabile dei danneggiamenti continuati su cinque autovetture parcheggiate

Un cittadino tunisino, di 22 anni, irregolare sul territorio italiano, è stato denunciato per furto aggravato continuato e ricettazione. E' stato fermato dalla Polizia in via di Corticella ed è ritenuto responsabile dei danneggiamenti continuati nella notte su cinque autovetture parcheggiate nella stessa strada.

Dopo aver rotto i finestrini dei veicoli e aver rovistato all'interno, aveva portato via vari oggetti per poi darsi alla fuga. A seguito degli episodi di furto e danneggiamento ai danni di autovetture che si sono registrati nelle ultime settimane nel quartiere di Bolognina la Questura ha intensificato l’attività di contrasto predisponendo servizi mirati di controllo del territorio con l’impiego di numerose pattuglie. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fermato dagli operatori, all’esito di una perquisizione, veniva trovato in possesso di vari beni, anche di valore, di cui lo stesso non sapeva giustificare la provenienza. Il tunisino, gravato da numerosi pregiudizi di polizia per reati predatori, è stato così denunciato. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

  • Crollo via del Borgo, Francesco muore a 22 anni. Il Comune: "Un dolore per tutta la città"

  • Bollettino covid: +164 nuovi casi a Bologna, 888 in Regione. "Stabili i ricoveri nelle terapie intensive"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento