Cronaca Navile / Via Ferrarese

Falsi 'Armani' in Bolognina, Guardia Finanza sequestra oltre 2300 capi d'intimo

Marchio 'taroccato' anche sui rotoli grezzi di tessuto elastico, pronto per contraffarre centinaia di capi di intimo. Denunciata la titolare del negozio

Repertorio

La Guardia di Finanza di Bologna ha sottoposto a sequestro nei giorni scorsi presso un esercizio commerciale situato nel quartiere Navile, nella zona della Bolognina, 2395 accessori utili per il confezionamento di biancheria intima e 630 metri di tessuto riportanti marchi falsi.

I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Bologna, nell’ambito di un controllo finalizzato a verificare il rispetto delle norme a tutela dei marchi e del made in Italy, si sono imbattuti in una vera e propria boutique dell’intimo contraffatto. In particolare, le Fiamme Gialle, nel corso dell’intervento presso una ditta operante nel commercio al dettaglio di filati, hanno rinvenuto, esposti per la vendita, nastri di tessuto elastico riportanti il marchio “Emporio Armani”.

Alcuni particolari del logo impresso, a prima vista identico all’originale, tuttavia, hanno insospettito i militari, che prontamente hanno interessato i consulenti tecnici della società titolare del marchio, i quali ne confermavano la falsità. Le stringhe di tessuto riportanti il logo della nota casa di moda sono state ritrovate sia in rotoli, sia già predisposte per il confezionamento di capi di biancheria intima che, con il loro utilizzo, sarebbero stati facilmente trasformati in capi griffati, da vendere anche nei vari mercati rionali a prezzi concorrenziali.

Un controllo più approfondito nel negozio e nel magazzino, ha poi permesso di trovare e sequestrare ulteriore merce contraffatta con segni distintivi riconducibili ai brand “Giorgio Armani” e “Trussardi”. La titolare della ditta, cittadina cinese, è stata denunciata a piede libero per reati di contraffazione. Nel corso dell’intervento, inoltre, i finanzieri hanno acquisito la documentazione contabile al fine di ricostruire il flusso di approvvigionamento e di vendita della merce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsi 'Armani' in Bolognina, Guardia Finanza sequestra oltre 2300 capi d'intimo

BolognaToday è in caricamento