Cronaca Navile

Bolognina: merce non etichettata e fumatori all'interno dei negozi, multe salate

Sanzioni per oltre 5mila euro per il mancato rispetto di norme basilari sui prodotti in vendita

Immagine di repertorio

Ieri i Carabinieri della Stazione Bologna Navile e del Reparto Polizia Commerciale hanno effettuato i controlli agli esercizi pubblici del quartiere. 

Durante le ispezioni si sono imbattuti in due supermercati gestiti da stranieri, un cinese e un bengalese, che non rispettavano alcune norme, anche basilari: all'interno dei locali vi erano avventori che fumavano, inoltre mancavano le autorizzazioni per l’esposizione dell’insegna nonché dell’indicazione di provenienza sui prodotti ortofrutticoli ed ittici, oltre che l'indicazione dei prezzi e dell’etichettatura sui prodotti ittici. Alcuni prodotti sono stati sequestrati e i gestori sanzionati, per un importo complessivo di 5.698 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bolognina: merce non etichettata e fumatori all'interno dei negozi, multe salate

BolognaToday è in caricamento