Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Navile / Via Franco Bolognese

Bolognina, panchina usata come nascondiglio per la droga: pusher in manette

Pusher, scambiando dei carabinieri per possibili clienti, ha tentato di vendere loro la droga. Scatta controllo, trovati quasi 40 grammi di marijuana sotto ad una panchina

Via F. Bolognese

Altro arresto per droga in Bolognina. E' accaduto ieri sera, in via Franco Bolognese, dove i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro hanno pizzicato sul fatto un pusher, un 32enne nigeriano, senza fissa dimora.

Lo straniero ha tentato di vendere 8.80 grammi di marijuana ai militari che, svolgendo un servizio anti droga in abiti civili, sono stati scambiati per potenziali acquirenti. Nella disponibilità del nigeriano, sono stati rinvenuti ulteriori 39.15 grammi di marijuana, che lo stesso aveva nascosto sotto la panchina di una pensilina dell’autobus, nelle vicinanze.
Trascorsa la notte nelle camere di sicurezza della Stazione Carabinieri Bologna, lo spacciatore è stato condotto questa mattina in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bolognina, panchina usata come nascondiglio per la droga: pusher in manette

BolognaToday è in caricamento